Il Corgi è un cane gallese nato, a dispetto delle dimensione e della particolare struttura fisica,  come pastore ma oramai diffuso quasi esclusivamente come animale da compagnia. Appartiene alla categoria dei cani "Bovari", che quindi racchiude razze anche  di dimensioni molto differenti.
Per decenni questa razza è stata quella scelta dalla Regina d'Inghilterra e ciò ha dato ai “Welsh Corgi” enorme visibilità anche in Italia. Esistono due sottospecie di Corgi, il “Cardigan” ed il “Pembroke”, entrambe riconosciute ufficialmente dagli organi competenti.


Corgi  Pembroke
Questa è la sottospecie  più antica tra le due e si caratterizza per il un colore rosso, anche se sono presenti anche esemplari dal manto sabbia, fulvo, nero focato e tricolore.
Molto resistente alla fatica e allo sforzo fisico ha dimensioni piccole, con una altezza al  garrese il maschio misura circa 25-30 cm  per un peso attestato intorno ai 13 kg. Le femmine sono leggermente più piccole. Gli esemplari hanno le tipiche gambe molto corte e un cranio che ricorda quasi quelle delle volpi. La coda è solitamente portata sul dorso.
Nato come cane da lavoro il Corgi Pembroke non è un cane che necessita particolari cure e il suo pelo, e con un sottopelo fitto,  lo isola da umido e freddo.
Questi sono solitamente esemplari  dal carattere vivace, curioso ed intelligentissimo. Ubbidiente, è ora utilizzato anche per le gare di agility e come vigile cane da guardia.

Corgi Cardigan
La versione Cardigan è più piccola ed è nata dopo, in un giorno di incroci e selezioni,  dalla consapevolezza che il cane Corgi stava diventando sempre più da compagnia che da pastore o da guardia. Non si tratta di un cane piccolissimo,le dimensioni sono solo di poco inferiori al Pembroke però sicuramente più indicate per un appartamento. Le dimensioni e le altre caratteristiche della razza rimangono immutate.

Sei interessato a questa raza ?

Contatta le sedi MY PET per verificare se ci sono esemplari disponibili !