Tra le razze di coniglio nano presenti nelle strutture My Pet potete trovare anche i conigli Angora. Questa particolare variante è originaria della Turchia e grazie alla particolare conformazione del suo pelo si è ben presto diffusa in tutta Europa, in un primo momento per la qualità della sua lana e solo in tempi relativamente recenti come animali da compagnia.


TRATTI PECULIARI DEL CONIGLIO DI ANGORA


Questa razza ha il suo tratto distintivo nel suo pelo, che arriva a esser lungo anche 8 cm e che ricopre anche muso, cranio e orecchie. Ciò ovviamente comporta una cerca cura negli animali, che devono essere spazzolati con una certa frequenza, soprattutto per quelli tenuti come animali da compagnia.

Esistono differenti varietà di conigli di Angora:

INGLESE
:
L'Inglese è il coniglio d'Angora di taglia più piccola tra le razze riconosciute. È più comunemente utilizzato come animale da compagnia. Il pelo può essere sia integralmente bianco sia presentare delle macchie colorate, Inoltre è  l'unica variante ad avere anche gli occhi coperti dal pelo. Può arrivare a pesare fino a 3.5 kg.

FRANCESE:
Leggermente più grande della variante inglese, ha un pelo che necessità di meno cure rispetto ai "cugini" e da questo si ricava un tessuto resistente con cui si realizzano apprezzati tessuti. Arriva a pesare 4.5 kg

GIGANTE
È questa la varietà più grande, il suo pelo è stato via via selezionato per essere il più lavorabile possibile dall'industria tessile. Ha una crescita lenta che richiede fino a un anno e mezzo per raggiungere le dimensioni definitive. Supera i 4.5 kg di peso

SATIN

L'Angora Satin è il risultato dell'incrocio tra il coniglio Satin e gli Angora francesi.  Rispetto agli altri Angora produce meno lana ma con dei tratti molto lucidi, caratteristica mutuata dai Satin.


Purtroppo proprio in virtù della bellezza del loro pelo gli angora sono stati spesso al centro di trattamenti al limite della tortura durante i processi di lavorazione della lana al di fuori di ogni controllo e purtroppo non affatto rari. Solo negli ultimi anni l'attenzione dell'opinione pubblica e degli organi di controllo si è gradualmente interessati a queste pratiche.


COME ALLEVARE UN ANGORA DOMESTICO


Un coniglio d’angora non richiede particolari rispetto ad un altro tipo di coniglio, eccezion fatto per il suo pelo, che deve essere spazzolato ogni giorno, prima in un verso e poi in un altro, per evitare la formazione di nodi. Quando questi si creano l'unico modo per eliminarli è ricorrere alle forbici, facendo attenzione a non ferire il tessuto cutaneo.

Anche le precauzioni per l'alimentazione sono le stesse per altre tipologie di conigli domestici: verdura fresca alternata a prodotti secchi per permettere il consumo degli incisivi.


GLI ANGORA E MY PET


Le nostre strutture ospitano questa varietà e come accade per tutti i nostri conigli sono costantemente seguiti dalla clinica veterinaria con cui collaboriamo e dal nostro staff qualificato. Tutti gli esemplari che transitano per le sedi MY PET prima di trovare famiglia sono vaccinati e con un proprio libretto sanitario.

Controllate sulla relativa pagina del nostro sito le disponibilità di questa razza.
Gli angora sono ritirabili esclusivamente presso le nostre strutture.
Vi aspettiamo !