Ai gatti è legata la convinzione che siano animali che amano la solitudine, che non cercano la compagnia di loro simili o dei loro padroni. Ogni proprietario infatti sa che, seppur a loro modo, i loro amici sanno benissimo come dimostrare il loro affetto e la voglia di passare del tempo insieme. Ma i gatti amano davvero non avere loro simili con cui condividere tempo e spazio?
Un gatto spesso passa molto del suo tempo a casa da solo, senza poter sfogare la sua innata energia e magari sfogando l'inattività con piccoli danni sul mobilio di casa. I gatti amano si dormire e riposare, ma da bravi felini sono anche mortificati dalla forzata inattività.
Per "smuovere" la routine del nostro gatto una soluzione potrebbe essere quella di prenderne un altro, per non farlo stare da solo e farli socializzare. Fermo restando che i gatti non sono i classici "animali da branco" quali sono per esempio i cani e che non è detto che il nuovo inquilino gli vada subito completamente a genio sicuramente il nostro micio sarà svegliato un po dal suo forzato "torpore".
Naturalmente più il gatto è giovane più la nuova convivenza sarà facile. I gatti anziani sono inevitabilmente più misantropi e fortemente legati al loro territorio. In ambo i casi però dovete prevedere una certa dose di liti nei primissimi giorni di "affiancamento": poi o si ignoreranno o passeranno del tempo insieme. Ricordiamo inoltre che la convivenza tra esemplari di sesso opposto è generalmente più facile.
QUALI ACCORTEZZE UTILIZZARE PER FAR CONVIVERE DUE GATTI ?

In primo luogo ogni gatto dovrebbe avere la propria lettiera a suo uso esclusivo, così come una ciotola "privata". Se possono scegliere i due conviventi prenderanno spontaneamente ad utilizzare le loro cose guidati dal loro odore.
Allo stesso modo sceglieranno un angolo di casa dove preferibilmente si metteranno da soli, eleggendolo a personale rifugio. Attenzione inoltre a dedicare del tempo in modo speculare ai due esemplari: vero che i gatti possono non esprimere molto i loro slanci di affetti ma possono diventare estremamente gelosi !
Ricordate però sempre una cosa: ogni gatto ha un suo preciso carattere. Alcuni si odieranno altri si ignoreranno o passeranno tutto il tempo insieme. Come spesso accade alla fine decideranno loro.